Lazio, caso Luis Alberto: torna ad allenarsi ma il Napoli osserva

In attesa di offerte a fine anno, Luis Alberto torna ad allenarsi con i compagni a Formello: possibile convocazione già nel prossimo match contro l'Inter

Marco Gioviale
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Nella giornata odierna, Luis Alberto è tornato ad allenarsi regolarmente sul prato di Formello. Dopo essere stato escluso dai convocati di Tudor in vista del match contro l’Empoli, a causa dell’inottemperanza dello spagnolo verso le sessioni di allenamento, il giocatore è stato reintegrato con il gruppo. Probabilmente tornerà in campo nella sfida di San Siro contro l’Inter, dove i nerazzurri alzeranno al cielo ufficialmente il loro 20° scudetto.

Luis Alberto ha già da tempo comunicato alla società il suo desiderio di lasciare la capitale a fine anno, risolvendo così anticipatamente il suo contratto che lo legherebbe ai biancocelesti fino al 2027. La risposta di Lotito non ha lasciato molti dubbi sulle intenzioni della dirigenza: la cessione avverrà solo in caso di offerte, di certo non sarà il club a svincolare lo spagnolo.

Nelle scorse settimane, l’ex Liverpool ha vagliato l’ipotesi di trasferirsi a Doha, per terminare la carriera nel campionato qatariota, ma nelle ultime ore anche il Napoli sembra essersi fatto avanti. La richiesta della Lazio non si smuove: serviranno 15 milioni per lasciar partire il classe 1992, tanto amato dai suoi tifosi in questi anni a Roma, ma mai così volenteroso di lasciarla il prima possibile.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P