Lille-Lione 3-4, Balde condanna Fonseca: Sage vede l’Europa

Un clamoroso Lille-Lione finisce 3-4: Sage ribalta il punteggio nel recupero, grazie alla rete di Balde che beffa Fonseca al 93'

Lorenzo Ferrai
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Nel posticipo del lunedì di Ligue 1, il Lille viene beffato nel recupero da un Lione stoico, capace di ribaltare il punteggio in pieno recupero. La contesa dello Stade Pierre Mauroy termina in un pirotecnico 3-4, con la compagine di Pierre Sage che si rimette clamorosamente in corsa per l’Europa. Proprio al 93′ Fonseca subisce una beffa atroce, e non riesce ad approfittare del passo falso del Brest, rimanendo così al quarto posto in classifica.

I padroni sbloccano la contesa dopo 21′ con Diakite, rapido a sfruttare l’assist di Yazici per trafiggere Anthony Lopes. Il 2-0 firmato da Zhegrova a ridosso dell’intervallo, sembra mettere un punto esclamativo alla sfida, riaperta però dal Lione a inizio ripresa con Benrahma, prima del 2-2 di Fofana. Ancora Diakite riporta avanti Fonseca, ma nel finale avviene l’impensabile. I ragazzi di Sage ribaltano il punteggio in soli 3′, prima con Lacazette e poi con Balde, che sigla il definitivo 3-4 al 93′.

Lettura: Lille-Lione 3-4, Balde condanna Fonseca: Sage vede l’Europa
P