Milan, accordo totale con Fonseca: le proteste dei tifosi

Il Milan potrebbe trovare già nella giornata di oggi un accordo di massima con Paulo Fonseca, intanto i tifosi fanno già le loro valutazioni

A cura di Marco Gioviale Calciomercato
- Pubblicità -

Ormai sembra mancare solo l’ufficialità, poi il matrimonio tra il Milan e Paulo Fonseca potrà finalmente cominciare. Nelle ultime ore sembrerebbe essere arrivati a un accordo totale fra le due parti, con il tecnico portoghese che andrà a percepire 3.5 milioni di euro all’anno e firmerà un contratto biennale con opzione per il terzo. A darne la notizia è La Gazzetta dello Sport, secondo la quale la giornata di oggi 25 maggio, potrebbe essere già decisiva per limare gli ultimissimi dettagli fra il Diavolo e l’allenatore ex Roma.

E mentre stasera in quel di San Siro i milanisti saluteranno per l’ultima volta mister Stefano Pioli, la reazione sui social dei tifosi stessi, in merito al prossimo allenatore, non ha tardato ad arrivare. Così come già accaduto a inizio mese per la trattativa con Lopetegui, poi definitivamente saltata per “questioni ambientali”, adesso la macchina del fango ha cominciato ad avviarsi anche nei confronti di Fonseca. Stasera, per Milan-Salernitana, sarà sì previsto il degno saluto e riconoscimento a Pioli, Giroud e Kjaer, alla loro last dance con il Diavolo, ma si prevede un primo tempo di totale contestazione come già accaduto nelle ultime gare casalinghe dei rossoneri.

Perché se è vero che il matrimonio tra il Milan e Fonseca è sempre più destinato a farsi, l’impressione è che ad attenderli fuori dalla chiesa non ci siano persone festose con il riso in mano, ma piuttosto con tante domande e dubbi in merito alla nuova scelta tecnica.

Lettura: Milan, accordo totale con Fonseca: le proteste dei tifosi
P