Milan-Atalanta, probabili formazioni: Kjaer più di Thiaw, dubbio Scamacca

Lorenzo Ferrai
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

La domenica di Serie A si concluderà con il posticipo delle ore 20:45, quando Milan e Atalanta si daranno appuntamento a San Siro. Big match che può avere dei risvolti significativi in ottica Europa. Si danno appuntamento la terza e la quinta della classe, separate da otto punti, con i rossoneri reduci dalla sconfitta maturata a Monza. I bergamaschi sono impegnati nella volata al quarto posto contro il Bologna, con lo scontro diretto in programma fra una settimana.

La vittoria dei rossoblù contro il Verona, inchioda l’Atalanta con l’obbligo di espugnare San Siro, anche per sgretolare le certezze del Milan. Stefano Pioli che riceve ottime notizie dall’infermeria, dove recuperano Calabria, Tomori e Kalulu. Dei tre, solamente il capitano ha grandi chances di aprtire dal 1′, mentre la coppia centrale dovrebbe vedere ancora Gabbia in coppia con Kjaer, al momento in vantaggio su Thiaw. Per ciò che riguarda la Dea, l’unico grande dubbio di Gasperini riguarda l’attacco. Scamacca sembra avanti rispetto a Lookman per guidare il reparto offensivo ospite.

Milan-Atalanta: le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maigna; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Bennacer, Reijnders; Pulicis, Loftus-Cheek, Rafael Leao; Giroud. ALLENATORE: Stefano Pioli

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Scamacca. ALLENATORE: Gian Piero Gasperini

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P