Milan, Candela: “Rispetto per Fonseca, ma meritano un allenatore come Conte”

L'ex calciatore Vincent Candela non condivide la scelta della società rossonera di puntare sul tecnico portoghese: "Per lui non sarà facile imporsi, il Milan merita un allenatore di alto livello"

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

In settimana è previsto l’annuncio ufficiale di Paulo Fonseca al Milan. Ai microfoni di Tuttosport, l’ex calciatore Vincent Candela ha commentato la scelta dei rossoneri: “Non sarà semplice per lui allenare il Milan. Stefano Pioli ha fatto bene, ha vinto, ha costruito una squadre e in questi ultimi tre anni di Champions è stato protagonista. Secondo me non sarà semplice per lui riuscire a imporsi”.

L’ex nazionale francese ha poi aggiunto: “Con tutto il rispetto per Fonseca, ma il Milan merita un allenatore come Antonio Conte. Il livello deve essere quello, un livello alto quando si parla di certi club. Il Milan è una squadra che merita allenatori che hanno vinto qualcosa in più carriera”.

Infine, Candela ha parlato dell’esperienza di Fonseca a Roma: “La prima stagione ha fatto bene, poi il secondo anno ha litigato con Dzeko, ha cambiato la fascia da capitano dandola a Pellegrini, ha avuto qualche problema e la società ha preso la sua decisione”.

continua a leggere
Lettura: Milan, Candela: “Rispetto per Fonseca, ma meritano un allenatore come Conte”

Le Squadre di Serie A

P