Milan, infermeria croce e delizia: out Calabria ma due recuperi top

Redazione
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Vigilia di Europa League per il Milan, chiamato alla sfida di ritorno con il Rennes che deve riscattare la brutta sconfitta patita per mano del Monza e, soprattutto, regalare la qualificazione agli ottavi. Il 3-0 dell’andata è rassicurante, ma Pioli non farà turnover come nella disastrosa notte all’U-Power Stadium. In tale contesto, un’infermeria che è croce e delizia per i rossoneri, con la difesa, come al solito, sulla quale è posta la lente d’ingrandimento.

Ancora out Calabria, che ha svolto un lavoro individuale e sarà assente per il match contro il Rennes. Nessuna voglia di affrettare i tempi per lui, visto anche il buon apporto fornito da Florenzi nelle ultime uscite. Da valutare Bennacer, non al 100% della condizione e tendente verso la panchina in Francia. Milan che però può anche sorridere, visto il recupero di due top che presto porranno definitivamente la parola fine all’emergenza difesa.

Tomori e Kalulu in gruppo: Pioli con tutti i centrali

Ed è in effetti stato il crucio del Milan per tante settimane la retroguardia, con tanti infortuni gravi che hanno costretto il club a richiamare Gabbia e la squadra a stringere i denti. Ora però la notizia che tutti i tifosi aspettavano: Tomori e Kalulu si sono allenati col gruppo nella rifinitura di sta mattina e possono dirsi recuperati. Difficile che abbiano minuti già a Roahzon Park, ma la luce in fondo al tunnel è finalmente ben visibile. Con anche il ritorno in campo di Thiaw, in attesa della forma migliore, Pioli ha tutti i centrali a disposizione; un miraggio fino a poco tempo fa.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P