Milan, Pioli ha tutto il centrocampo a disposizione: Bennacer scalda i motori

Con il rientro di Bennacer il Milan può contare su un centrocampo folto, con Pioli che dovrà valutare le migliori scelte in vista della prossima sfida

Redazione
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Il Milan sembra avere superato il periodo complicato in campionato dove per quattro partite non aveva trovato la vittoria. Il doppio successo contro Fiorentina e Frosinone ha ricaricato l’ambiente, che ora si prepara ad affrontare la difficile trasferta di Bergamo. Se i rossoneri continuano ad avere grossi problemi in difesa legati ai tanti infortuni, ciò non si può dire per il centrocampo, reparto in cui per la sfida con l’Atalanta Pioli avrà tutti a disposizione.

- Pubblicità -

Il tecnico del Diavolo, che potrebbe schierare ancora il 4-2-3-1 con Loftus-Cheek ad agire da trequartista alle spalle della punta, dovrà valutare chi saranno i due davanti alla difesa. Chi sembra essere sicuro del posto è Reijnders, al fianco del quale dovrà essere fatta una scelta mirata, magari anche pensando all’impegno di Champions League contro il Newcastle. Un posto dovrebbero giocarselo Adli e Musah, con Krunic, le cui sirene di calciomercato si fanno sempre più insistenti, e Pobega più indietro nelle gerarchie. Occhio anche a Bennacer, rientrato col Frosinone e pronto a dare il proprio contirbuto.

Roma, Pioli pensa a Bennacer: titolare con l’Atalanta?

In questa prima parte di stagione la mancanza di Ismael Bennacer si è fatta molto sentire, ma ora il Milan potrà nuovamente contare sul proprio centrocampista. Visto il suo mancato inserimento nella lista europee, l’algerino potrebbe giocarsi una maglia da titolare contro l’Atalanta, anche se un suo impiego dall’inizio sembra complicato. Essendo infatti appena rientrato dall’infortunio, il classe ’97 non avrà forzatamente ancora i 90 minuti nelle gambe, con Pioli che potrebbe così concedergli uno spezzone maggiore di quello dell’ultima gara, per aumentarne pian piano l’utilizzo.

- Pubblicità -