💶 Il Milan fissa il prezzo di Maignan: un nome in pole per sostituirlo

Prosegue la trattativa per il rinnovo tra il Milan e Maignan, ma c'è ancora distanza tra domanda e offerta: la dirigenza intanto fissa il prezzo del cartellino e valuta i possibili sostituti

Redazione
2 Min Read

Il Milan si prepara a tornare in campo domani contro la Fiorentina nel 30° turno di Serie A, mentre fuori dal campo la dirigenza ha iniziato e gettare le basi per la prossima stagione. A partire del futuro di Pioli, arrivando all’investimento che verrà fatto in estate per il nuovo numero 9, con Zirkzee e Gyokeres in cima alla lista dei preferiti.

- Pubblicità -

A tenere banco è anche la questione Mike Maignan, con il quale si sta discutendo del rinnovo di contratto. Al momento i contatti con l’entourage del portiere non hanno portato passi in avanti e ci sarebbe ancora distanza tra domanda e offerta.

Mamardashvili in pole

Maignan ha un accordo con il Milan fino al 2026 da 2,8 milioni di euro a stagione, con il suo entourage che ha chiesto 8 milioni annui per rinnovare fino al 2026. Secondo quanto riportato da Tuttosport, sono due gli scenari ipotizzabili in estate: intesa economica ad un cifra che non superi il “tetto Leao” (circa 7 milioni) o cessione per una cifra tra i 70-80 milioni di euro.

Difficilmente il Milan si siederà al tavolo per una cifra inferiore. Nel caso in cui dovesse concretizzardi l’addio, in cima alla lista delle preferenze della dirigenza ci sarebbe Giorgi Mamardashvili, portiere del Valencia con una valutazione tra i 40 e i 50 milioni di euro.

L’estremo difensore georgiano non è però l’unico profilo seguito dal Milan: in Serie A piace Di Gregorio del Monza, mentre dal Brasile potrebbe iniziare un derby di mercato per Bento, finito anche nel mirino dell’Inter.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😓 La Roma dura contro la Lega: “Ingiustificata avversità”

Il malore in campo di Evan N'Dicka nel match tra Udinese-Roma del 14 aprile ha portato all'interruzione della gara al 71' e alla conseguente decisione della Lega di Serie A…

😡 Cagliari-Juventus 2-2, Allegri non ci sta: “Sono due punti persi”

Un pareggio che non ci voleva per la Juventus. I bianconeri si sono fermati sul 2-2 contro un Cagliari che non ha lasciato nulla al caso. Gli uomini di Ranieri,…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎼 Pagelle Cagliari-Juventus 2-2, Gaetano e Mina all’unisono: Allegri prende il ritmo

Partita complicata e sentita alla Domus Arena tra Cagliari e Juventus che si è conclusa sul risultato di 2-2. Una partita che ha visto i rossoblù dominare dal punto di…

🚗 Serie B, il Parma frena ancora: Cosenza mattatore

I due anticipi di Serie B non si sono fatti desiderare regalando da una parte perfetto equilibrio e armonia, mentre dall'altro una vera e propria goleada. Partendo dalla gara che…