Napoli, caos allenatori: Di Lorenzo indica il colpevole

Lorenzo Gulino
2 Min Read

Non di certo una stagione da ricordare per il Napoli. Il club partenopeo infatti, dopo il sogno scudetto dello scorso anno, è caduto in un vero e proprio incubo dal quale non riesce più a svegliarsi. 9°posto in classifica, a 9 punti di distanza dall’Atalanta che ha una gara in meno, due cambi di allenatore in corso d’opera, insomma gli azzurri sono in evidente difficoltà.

- Pubblicità -

Una situazione complessa della quale ha parlato anche lo stesso Di Lorenzo. Queste le sue parole in conferenza: “Sicuramente quando si cambia allenatore per la terza volta c’è qualcosa che non va e la situazione non è bella. Però la squadra è cosciente della situazione e sa che deve dare di più. Ci metteremo subito al lavoro con il nuovo mister per uscire da una situazione che non ci vede contenti. I responsabili sono tutti, lo siamo noi giocatori che andiamo in campo. La squadra è cosciente di questo e sta dando il massimo per uscire da questa situazione”.

Di Lorenzo su Calzona: “Può darci tanto”

Detto addio a Mazzarri, adesso è il momento di Calzona. Con pochissimo tempo a sua disposizione, il nuovo tecnico del Napoli dovrà preparare al meglio la sfida con il Barcellona. Queste le parole di Di Lorenzo: “Sicuramente il fatto che il mister conosca tanti giocatori accelera il processo di conoscenza, questa è una cosa positiva. Il mister ci può dare tanto in questo primo giorno è entrato nello spogliatoio con grande entusiasmo e ce l’ha trasmesso subito”.

Francesco Calzona
Francesco Calzona @Twitter

Ha poi continuato Di Lorenzo: “Dovremmo ripartire insieme, perché è una situazione che non ci vede contenti. Ma tutti insieme uniti vogliamo fare bene. Abbiamo ancora una stagione da giocare e siamo focalizzati su questo”.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🔭 Nizza-Lorient 3-0, Farioli punta la Champions League: profondo rosso per Le Bris

La 30ª giornata di Ligue 1 si è aperta con la sfida tra Nizza e Lorient, terminata sul risultato di 3-0. Una partita tutta a strisce rossonere e che ha…

🙏 Genoa-Lazio 0-1, Tudor: “Spero che Kamada resti qui, Immobile in dubbio”

La partita tra Genoa e Lazio si è conclusa con il risultato di 0-1, con gol di Luis Alberto. Al termine della partita Igor Tudor ha analizzato il match e…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🪟Occasione a parametro zero dal Real Madrid: l’Inter riflette

La sessione di calciomercato è più vicina di quanto si possa immaginare ed ecco perché alcuni club stanno iniziando a progettare il futuro, tenendo in considerazione le ambizioni dei calciatori.…

🎢 Juventus, rinnovo Allegri: la rivelazione di Giuntoli

In molti in questi mesi si sono chiesti che cosa ne sarà di Allegri in vista della prossima stagione. Rimangono forti le voci di coloro che vorrebbero vedere il tecnico…