Napoli, De Laurentiis: “Doloroso l’addio di Mazzarri, la verità su Hamsik”

Lorenzo Zucchiatti
2 Min Read

È decisamente la notizia della serata. Il Napoli cambia ancora, esonerando un Mazzarri che non è riuscito a portare quella svolta auspicata dopo l’esperimento fallito Rudi Garcia. Al suo posto il ct della Slovacchia, e vecchia conoscenza partenopea, Francesco Calzona. Così De Laurentiis, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato l’accaduto: Mazzarri è un amico della famiglia De Laurentiis e del Napoli. Questo è senz’altro un addio doloroso, perché è stato disponibilissimo in un momento di difficoltà, ma bisogna anche considerare che ai tifosi del Napoli bisogna dare qualcosa in più.

- Pubblicità -

Un piccolo passo del suo discorso il patron dei campioni d’Italia in carica lo ha dedicato anche a Marek Hamsik, che non si unirà allo staff di Calzona in questa nuova avventura: Hamsik? La verità è che era molto intrigato a lavorare per la squadra che ama e che gli ha dato tantissime soddisfazioni. È stata una bandiera azzurra”. Varie situazioni ed equilibri hanno portato lo slovacco a declinare tale opportunità, ma tant’è che Calzona è pronto a prendere in mano il Napoli.

Ancora De Laurentiis: “Proviamo con Calzona, diamogli aiuto”

Se il terzo, dopo Garcia e Mazzarri, sarà quello buono solo il tempo ce lo dirà, con il nuovo tecnico che dovrà preparare in pochissimo tempo una sfida estremamente difficile. Così De Laurentiis: Ora proviamo con Calzona, che ha lavorato con Sarri e Spalletti e conosce l’80% del giocatori. Diamogli aiuto senza mettergli ostacoli, perché sappiamo che sarà difficile preparare una gara come quella col Barcellona. Domani mattina alle 8:30 sarà qui con i suoi collaboratori, poi a Castelvolturno per essere presentato ai ragazzi”. Nuovo capitolo per il Napoli, per riaccendere una stagione fin qui disastrosa.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😡 Cagliari-Juventus 2-2, Allegri non ci sta: “Sono due punti persi”

Un pareggio che non ci voleva per la Juventus. I bianconeri si sono fermati sul 2-2 contro un Cagliari che non ha lasciato nulla al caso. Gli uomini di Ranieri,…

💞 Cagliari-Juventus 2-2, Ranieri: “Resteremo in Serie A, c’è fiducia”

Un punto a testa per Cagliari e Juventus, uscite dalla Domus Arena sul risultato di 2-2. Una partita ricca e intensa di episodi, anche oggetti di revisione di VAR, come…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🚗 Serie B, il Parma frena ancora: Cosenza mattatore

I due anticipi di Serie B non si sono fatti desiderare regalando da una parte perfetto equilibrio e armonia, mentre dall'altro una vera e propria goleada. Partendo dalla gara che…

🙃 Eintracht Francoforte-Augsburg 3-1, Vargas ci prova: Ekitike e Marmoush valgono tre punti

Finisce con il risultato di 2-1 la partita tra Eintracht Francoforte e Augsburg, partita valida per la 30ª giornata di Bundesliga e necessaria per andare a delineare i confini della…