🤬 Napoli-Frosinone 2-2, Calzona: “Non pensiamo negativo e non percepiamo il pericolo”

Le parole del tecnico del Napoli, Francesco Calzona, al termine della sfida contro il Frosinone, terminata con il punteggio di 2-2

Francesco Mazza
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il lunch match delle ore 12.30 tra Napoli e Frosinone è terminato 2-2, con i padroni di casa che non hanno gestito due volte il vantaggio. Queste le parole di Calzona a Sky Sport: “Gestione sbagliatissima. Quando eravamo in vantaggio chiedevo di giocare la palla e non sbagliare perché con questo caldo dovevamo gestirla. Per quello che abbiamo creato dovevamo portarla a casa”.

Il tecnico del Napoli non ha nascosto la sua delusione: Se non pensiamo negativo quando siamo in fase di possesso è un problema. Dobbiamo fare di più. Sono dispiaciuto per i gol presi. Troppi per il nostro livello. Non si possono fare sempre 3/4 gol per vincere una partita. Non percepiamo il pericolo e non siamo squadra. Le partite si devono vincere anche 1-0″.

Calzona ha poi concluso: “La sensazione che fossimo solidi non l’ho avuta. Io avevo avvertito i giocatori che sarebbe potuta essere una partita particolare. Faceva molto caldo e giocavamo contro una squadra molto giovane. Speravo di sbloccarla subito e poi gestire”.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P