Tragedia in Indonesia: calciatore muore colpito da un fulmine VIDEO

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Calcio asiatico scosso da una tragedia avvenuta in Indonesia durante una partita di calcio. Nel corso dell’amichevole fra Flo FC e FBI Subang, allo stadio Siliwangi nella città di Bandung. Il calciatore Septian Raharja, 35 anni, è stato colpito da un fulmine abbattutosi sul terreno di gioco, venendo ucciso dalla scarica. Il match si stava disputando in condizioni estreme, sotto una pioggia torrenziale e con una tempesta di lampi.

L’evento è stato ripreso da una sequenza di immagini divenute subito virali, che mostrano il fulmine colpire in pieno Raharja. Il giocatore ricopriva il settore destro del campo in zona difensiva, quando è stato centrato in pieno dal fulmine, accasciandosi al suolo subito dopo.

Il ragazzo è stato soccorso immediatamente dai presenti, che l’hanno condotto in ospedale, ma senza riuscire a sopravvivere. In Indonesia è la seconda volta in breve tempo che si verifica un avvenimento di questo tipo. Nel 2023 un giovane Under 23 venne colpito da un’altra scarica. Ma fortunatamente venne soccorso in tempo e i presenti riuscirono a salvargli la vita.

Il racconto del compagno

Un compagno di squadra di Raharja ha raccontato quei momenti, a seguito della scarica. Le condizioni del giocatore erano apparse gravissime fin da subito, con ustioni gravissime e il colore della pelle tendente al nero. Le scarpe erano bruciate e la divisa ridotta a brandelli, la pelle sembrava sciolta e sul suo petto erano ancora visibili le lacerazioni provocate dalla scarica elettrica del fulmine, capace di trapassarlo. Pur non morendo subito, Raharja non ce l’ha fatta e la corsa in ospedale è stata inutile.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana