🌘 Notte fonda per il Napoli: esplode la contestazione

Al termine della sconfitta per 0-3 con l'Atalanta è partita la dura contestazione del Maradona verso il Napoli: Champions sempre più lontana

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

“Dalle stelle alle stelle”, nessun detto o modo di dire che si voglia può racchiudere meglio la parabola discendente del Napoli. Nella giornata di ieri è arrivato un pesante ko al Maradona per 0-3 nello scontro diretto con l’Atalanta, capace di imporsi con le reti di Miranchuk, Scamacca e Koopmeiners.

- Pubblicità -

Da una parte la festa della Dea, che ha avvicinato Bologna e Roma (entrambe in campo domani) nella corsa Champions, dall’altra la contesazione dei tifosi nei confronti di Osimhen e compagni. Al termine della partita sono partiti i fischi di gran parte del Maradona, con la Curva B che ha chiesto rispetto quando i calciatori azzurri si sono presentati sotto il settore.

Addio Champions

Il Napoli è uscito a testa bassa e umiliato dal confronto dell’Atalanta, deludendo anche sul piano dell’attaggiamento, troppo arrendevole. Una squadra che lo scorso maggio festeggiava il terzo Scudetto della propria storia adesso rischia di mancare clamorosamente l’accesso alle coppe europee.

Con la vittoria della Lazio in casa della Juventus, il Napoli è scivolato in ottava posizione in classifica, appena un punto sopra il Torino e due sulla Fiorentina, che dovrà però recuperare il match di Bergamo con la Dea.

Bologna e Roma, che ad oggi occupano gli ultimi slot disponibili per l’accesso in Champions League, distano rispettivamente 9 e 6 punti, ma domani avranno l’occasione di allungare il vantaggio in caso di vittorie con Salernitana e Lecce. Dopo aver mancato l’accesso al Mondiale per Club, il Napoli rischia di perdere nuovi introiti con la mancata qualificazione alle coppe, diminuendo anche le chance di trattenere i big in estate.

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🪄 Il baby Cubarsì incanta Barcellona: pronti rinnovo e clausola da urlo

Con gli otto punti di ritardo dal Real Madrid in campionato, il Barcellona, atteso dal ritorno con il PSG nei quarti di Champions League, rischia di doversi aggrappare proprio all'Europa…

❌ Bari, Iachini verso l’esonero: la scelta sul sostituto

Nel weekend il Bari è caduto per 1-2 dal Como, collezionando la quarta sconfitta nelle ultime cinque sfide e scivolando in zona playout. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio,…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🔝 “Vogliamo tenere tutti”, Fenucci rivela i piani del Bologna

Dopo il pareggio con il Monza, il Bologna è focalizzato per il match con la Roma, sfida fondamentale per l'accesso in Champions League, con Thiago Motta che dovrà fare a…

🩺 Milan, novità Maignan: esami per Kjaer e Thiaw

Archiviato il pareggio per 3-3 contro il Sassuolo nel 32° turno di Serie A, il Milan è tornato in campo per preparare la gara di ritorno dei quarti di finale…