Il Nottingham Forest punta Young: “Da rivedere tre episodi chiave”

Il Nottingham Forest mette nel mirino anche Ashley Young, giocatore protagonista dei tre episodi arbitrali del match contro l'Everton

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

La sfida per la salvezza tra Everton e Nottingham Forest, finito sul risultato di 2-0, ha creato non poche polemiche soprattutto tenendo conto di alcuni episodi arbitrali che avrebbero penalizzato gli ospiti. La squadra di Nottingham ha emanato un ennesimo comunicato che sottolinea la richiesta fatta alla PGMOL per la revisione di tre episodi chiave ritenuti scorretti: “Il Nottingham Forest ha presentato una richiesta formale al PGMOL per rendere di pubblico dominio le registrazioni audio tra gli arbitri durante la partita di ieri contro Everton al Goodison Park.

Poi continua: “Il club ha richiesto che questo riguardasse tre incidenti chiave della partita. L’intervento di Ashley Young su Reyna al minuto 24, il fallo di mano di Ashley Young al minuto 44 e l’intervento sempre di Ashey Young su Hudson-Odoi, minuto 56. Sosteniamo fermamente che per la maggior parte della comunità calcistica e dei tifosi sia disponibile l’audio e la sua trascrizione per la massima trasparenza, garantendo che l’integrità del nostro sport sia rispettata”.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P