😎 “Ho due obiettivi in testa”: Gatti impone la via alla Juventus

Le parole di Federico Gatti, difensore della Juventus, che spiega chiaramente quali sono gli obiettivi da qui al termine della stagione

A cura di Francesco Mazza
- Pubblicità -

Con le ultime due vittorie, una in Coppa Italia e la successiva in campionato, la Juventus sembra essersi lasciata alle spalle il momento complicato e ora si appresta a terminare al meglio la stagione. Il prossimo impegno sarà quello nel derby con il Torino, nel quale sarà importante provare a vincere ancora per mantenere la terza posizione in classifica e magari sperare in qualche passo falso del Milan.

Proprio del derby ha parlato Federico Gatti, in un’intervista rilasciata a Tuttosport: “Sarà il mio secondo derby: l’anno scorso non giocai una partita mentre nell’altra sono riuscito anche a segnare. Sento più la vigilia che la partita, al fischio d’inizio penso solo a dare tutto. Chi temo tra Zapata e Sanabria? Sono entrambi forti. Il Toro è una squadra fisica e rognosa, che sta facendo bene. Sono abili sulle seconde palle e nell’uomo contro uomo”.

Riguardo i 4 gol già segnati ed il finire della stagione: “Sono determinanti le giocate e i piazzati dei miei compagni, sono loro a mettermi in condizione di segnare. Non voglio soffermarmi però sui numeri, in testa ho solo due obiettivi: la Champions e la Coppa Italia“.

Lettura: 😎 “Ho due obiettivi in testa”: Gatti impone la via alla Juventus
P