🥁 “L’obiettivo è chiaro”, Sommer carica l’Inter

Sommer si è espresso in merito alla stagione dell'Inter sottolineando la sua fame di vittoria: inoltre il portiere nerazzurro ha sottolineato come l'intera squadra voglia fortemente questo scudetto

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Atletico Madrid e lo scivolone in Coppa Italia, l’Inter ha solo e soltanto un obiettivo da portare a casa: lo scudetto. I nerazzurri, infatti, sono ad un passo dal portare a casa un trofeo che manca dai tempi di Antonio Conte e che rappresenterebbe una risposta al titolo vinto dal Milan due stagioni fa.

- Pubblicità -

Insomma l’Inter, alle prese con l’infermeria, è pronta a fare questo passo in avanti con una rosa che ha letteralmente dominato questa Serie A, staccando la seconda in classifica di ben 14 punti. Tra i protagonisti assoluti è impossibile non citare chi ha tenuta la porta nerazzurra inviolata in molte gare, ovvero Sommer.

Sommer: “Mi prendo cura di me stesso”

A parlare delle sue prestazioni e di questa stagione è stato proprio l’estremo difensore nerazzurro. Queste le sue parole RSI Sport: “Sembro più in forma che mai perché vivo bene e mi prendo cura di me stesso e del mio fisico perché ci tengo molto a giocare a calcio e quindi voglio essere al meglio”.

Yann Sommer, Inter
Yann Sommer, Inter @Twitter

Ha poi continuato: “Devo sfidare sempre me stesso perché mi fa migliorare e mi fa solo che piacere che le mie prestazioni migliorino gara dopo gara. Il mio alzare l’asticella è anche e soprattutto dovuto all’attenzione che dedico a questo mondo”.

Ha infine concluso: “Da qui in avanti il nostro obiettivo è solo e soltanto il campionato anche se non sarà così semplice come buona parte delle voci dicono. Ci aspettano partite molto complesse sotto diversi punti di vista e proveremo a fare il massimo dei punti, ma nessuno ci farà regali. Non possiamo fermarci adesso, il nostro pensiero è solo quello di vincere il titolo”.

- Pubblicità -