🎼 Pagelle Cagliari-Juventus 2-2, Gaetano e Mina all’unisono: Allegri prende il ritmo

Finisce con il risultato di 2-2 la partita tra Cagliari e Juventus: Gaetano e Mina a rete, un punto ad Allegri

Francesca Rofrano
3 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Partita complicata e sentita alla Domus Arena tra Cagliari e Juventus che si è conclusa sul risultato di 2-2. Una partita che ha visto i rossoblù dominare dal punto di vista fisico nel primo tempo di gioco, con i due calci di rigore nel giro di 6 minuti. Il primo, trasformato da Gaetano, ha visto come colpevole Bremer che, allargando il braccio, intercetta il colpo di testa di Dossena. Il secondo invece, è stato assegnato a seguito di un intervento duro di Szczesny su Luvumbo e trasformato da Mina.

Secondo tempo invece a strisce bianconere ed è Vlahovic a provare a rimettere i propri compagni in carreggiata con un calcio di punizione finito direttamente alle spalle di Scuffet. Sfortunato Dossena sul 2-2, con un autogol clamorosa per il pareggio bianconero. Allegri conferma così il terzo posto in classifica, mentre Ranieri si trova al 14° posto, a quota 32 punti.

Pagelle Cagliari

  • Scuffet 6.5
  • Mina 7
  • Dossena 6.5
  • Hatzidiakos 6 (dal 87′ Wieteska SV)
  • Nandez 6.5 (dal 79′ Zappa 5.5)
  • Makoumbou: 6
  • Sulemana 5.5: Se si deve trovare un peggiore, allora la scelta ricadrebbe su Sulemana, che si inserisce poco nelle dinamiche della squadra. (dal 46′ Prati 6)
  • Augello 6
  • Luvumbo 7.5: Senza dubbio il calciatore più in forma della formazione di Ranieri. I suoi tentativi hanno messo in difficoltà sia la difesa bianconera che lo stesso Szczesny. Ottima prestazione, nonostante un secondo tempo più spento.
  • Gaetano 7 (dal 69′ Deiola)
  • Shomurodov 6.5 (dal 79′ Viola)

Pagelle Juventus

  • Szczesny 5.5
  • Gatti 6
  • Bremer 5.5
  • Danilo 6
  • Weah 5.5: Non al 100% ed il poco spazio ricevuto durante la stagione lo vede indietro di condizione fisica. Poco attento sulla fascia, con McKennie la Juventus cambia il passo. (dal 68′ McKennie 6.5)
  • Alcaraz 6 (dal 46′ Yildiz 6)
  • Locatelli 5.5 (dal 74′ Milik 6)
  • Rabiot 6
  • Cambiaso 6 (dal 86′ Iling-Junior SV)
  • Vlahovic 7+: Forse l’unico a crederci fino alla fine. Segna un gol perfetto su punizione e prova a mantenere a galla il destino bianconero. Tanto lavoro anche a ridosso dell’area di rigore.
  • Chiesa 6
Si Parla di:
Lettura: 🎼 Pagelle Cagliari-Juventus 2-2, Gaetano e Mina all’unisono: Allegri prende il ritmo

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P