Pagelle Genoa-Udinese 2-0: Retegui leader, Lucca encomiabile

Lorenzo Ferrai
5 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il Genoa torna al successo, staccando definitivamente la zona retrocessione. I rossoblù conquistano tre punti pesanti a Marassi, al cospetto di un Udinese molle e fragile psicologicamente. I padroni di casa piazzano un uno-due fulminante nel finale della prima frazione, con le reti di Retegui e Bani. Ospiti che escono definitivamente dalla partita a inizio ripresa, con l’ingenua espulsione di Kristensen. Sconfitta che costringe i friulani a sgomitare ulteriormente per evitare la retrocessione.

Pagelle Genoa

  • Martinez 6: In campo a fare presenza. Prende un coccolone sulla traversa di Lucca, poi inoperoso.
  • De Winter 6: Prende un giallo evitabile, ma non si lascia condizionare.
  • Bani 7: Sempre puntuale in difesa, non concede spazi. Poi trova la gloria personale incornando il perfetto cross di Gudmundsson.
  • Vasquez 6,5: Braccetto col vizietto dello sganciamento. Presente quando si tratta di supportare la manovra, sfiora il gol centrando il palo. (dal 54′ Vogliacco 6: Non trema durante gli assalti dell’Udinese)
  • Sabelli 6,5: Solita corsa e grande predisposizione al sacrificio. Abbiamo capito perché Gilardino lo preferisce a Spence. (dal 78′ Spence SV)
  • Messias 6,5: Siamo onesti. Abbiamo visto prestazioni migliori da parte sua. Ma è decisivo, costringendo Kristensen all’espulsione. (dal 78′ Malinovskyi SV)
  • Badelj 7: Costantemente nel vivo del gioco. Lo trovi ovunque per smistare palloni a destra e a manca. Va vicino al 3-0, chiamando Okoye alla gran parata. (dall’86’ Strootman SV)
  • Frendrup 6: Motorino instancabile. Meno appariscente del solito in un match dove sono altri a prendersi la scena.
  • Martin 6,5: Dopo un avvio di stagione complicato, sembra aver definitivamente preso coraggio. Non fa mai mancare il proprio apporto davanti, come testimonia l’assist per Retegui.
  • Gudmundsson 7: Non entra nel tabellino dei marcatori ma si conferma l’uomo in più di questa squadra. Corre, cuce, rifinisce. Assist brillante per Bani, poi cerca la gloria personale, senza fortuna.
  • Retegui 7,5: Il periodo negativo è alle spalle. L’italo-argentino ha ritrovato certezze e fiducia nei propri mezzi. il gol che stappa la partita vale il prezzo del biglietto. E chissà, magari anche il ritorno in Nazionale. Sprona continuamente i compagni. Leader vero. (dal 78′ Ekuban SV)

Pagelle Udinese

  • Okoye 6: Non impeccabile sul gol di Bani. Tiene in piedi i suoi su Badelj. È l’ultimo dei colpevoli.
  • Perez 5,5: Non ha responsabilità sui due gol ma affonda assieme ai propri compagni.
  • Giannetti 4: Dopo aver steso la Juve allo Stadium, oggi è stato ridicolizzato da Retegui e Bani. Responsabile su entrambi i gol.
  • Kristensen 4,5: Corresponsabile sul gol di Bani e quel rosso a inizio ripresa chiude il sipario sul match.
  • Ehizibue 5,5: Sgasa sempre e comunque. Non lesina corsa e sgroppate, ma dietro è tutt’altro che impeccabile. (dal 46′ Ebosele 5,5: Meno travolgente rispetto a quello che ci ha abituati. Nervoso e inconcludente)
  • Lovric 6: L’unico che tenta di accendere la luce. Infila alcuni cross interessanti, i compagni non lo assistono. Da solo, può fare ben poco. (dall’86’ Zarraga SV)
  • Walace 5,5: Il Genoa attacca raramente per vie centrali. Il merito anche suo. Poi beh, non è Pirlo, quindi i piedi sono quelli che sono.
  • Samardzic 4,5: Uno con la sua qualità deve necessariamente caricarsi sulle spalle una squadra fragile emotivamente. Missione fallita. Troppa frenesia e poche scelte felici. (dal 54′ Joao Ferreira 6: Entra quando la partita è ormai chiusa. Attento dietro)
  • Zemura 5,5: Costretto sulla difensiva da Sabelli, non ha la lucidità che dovrebbe. (dal 54′ Kamara 6: Non può fare miracoli, diligente)
  • Thauvin 5: Molto a sprazzi, specialmente nel primo tempo. Nella ripresa sparisce dal campo. (dal 78′ Davis SV)
  • Lucca 6: Ci prova ma coglie la traversa. Si batte come un leone sui pochi palloni giocabili che gli arrivano. Segna ma glielo annullano. Encomiabile.
Si Parla di:

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P