😶‍🌫️ Pagelle Viktoria Plzen-Fiorentina 0-0, Beltran luce fioca: Italiano rimandato

Le pagelle di Viktoria Plzen e Fiorentina, gara finita con il risultato di 0-0: Beltran unica luce, Italiano rimanda tutto al Franchi

A cura di Francesca Rofrano
- Pubblicità -

Si è conclusa con il risultato di 0-0 la partita tra Viktoria Plzen e Fiorentina, gara valida per i quarti di finale di Conference League. Una partita equilibrata e senza troppi episodi da segnalare, se non nel secondo tempo dove entrambe le squadre hanno provato a sbloccare il risultato. Occasione clamorosa di Beltran andata però a vuoto per l’intuizione del portiere ceco che con un tuffo sventa il vantaggio viola. Per la gara di ritorno, Italiano dovrà trovare la giusta quadra per evitare il possesso di palla sterile in cui è ormai intrappolato da diverso tempo.

Pagelle Fiorentina

  • Terracciano 6: Impegnato relativamente poco. L’attacco del Viktoria Plzen non è stato un problema troppo difficile da affrontare.
  • Dodo 6: Partita piuttosto tranquilla per il brasiliano che spesso prova anche a portarsi più in avanti e a dare il La alla manovra.
  • Milenkovic 6: Qualche piccola ingenuità difensiva all’inizio della gara, poi si attiva e prende le misure all’attacco ceco che non crea più problemi degni di nota
  • Martinez Quarta 6.5: Non solo in difesa, ma anche tanta sostanza dal punto di vista della costruzione offensiva. Spesso però poco fortunato nel pescare i compagni.
  • Biraghi 6: In difficoltà sulla fascia. Spesso trova un muro difficile da sfondare.
  • Arthur 5.5: Anche le sue prestazioni si sono ridimensionate proprio come quelle della Fiorentina in generale. (dal 79′ Lopez 5.5)
  • Mandragora 6.5: La posizione e l’importanza regalate da Italiano danno grande fiducia al calciatore che spesso si trova a tu per tu con il portiere. Qualche occasione anche dal limite.
  • Beltran 6.5: Prova a dare un po’ di entusiasmo alla manovra viola piuttosto spenta, si avvicina di un soffio al gol, ma Jedlicka lo mura. (dal 70′ Barak 5.5)
  • Gonzalez 6: Senza Bonaventura in campo è lui il faro del centrocampo, ma manca sempre quel qualcosa per dare un’impronta positiva alla partita. ( dall’83 Ikoné 5)
  • Belotti 5.5: Pochi sussulti durante tutti i minuti di gioco. Manca di coordinazione e determinazione; non nel suo miglior periodo di forma (dal 70′ Nzola 5.5)
  • Sottil 6: Crossa, corre e punta l’uomo in alcune occasioni, ma la difesa degli avversari non è facile da affrontare. Spesso infatti si ritrova con un nulla di fatto. Prestazione comunque sufficiente. (dal 79′ Kouame 5.5)
Si Parla di:
Lettura: 😶‍🌫️ Pagelle Viktoria Plzen-Fiorentina 0-0, Beltran luce fioca: Italiano rimandato
P