Palermo, i tifosi attaccano Brunori: “Ma quale capitano, torna a Petrignano”

I tifosi del Palermo hanno esposto uno striscione contro Matteo Brunori: nel mirino le dichiarazioni dell'attaccante dopo l'eliminazione dai playoff

A cura di Riccardo Siciliano News
- Pubblicità -

Arriva la rottura totale tra i tifosi del Palermo e Matteo Brunori. Nell’occhio del ciclone sono finite le parole del calciatore dopo l’eliminazione dai playoff: “Speravamo di fare l’impresa e da capitano sono orgoglioso dei miei compagni. La società vuole la Serie A, spero di non aspettare tanto. Non siamo stati continui per tutta la stagione, questa cosa non va bene in Serie B. Sicuramente giocare qui non è semplice: hai delle pressioni che responsabilizzano, ma a volte la piazza in un attimo ti può distruggere”.

Queste dichiarazioni non sono passate inosservate ai sostenitori rosanero, che nella giornata di oggi in città ha esposto uno striscione contro l’attaccante: “Della nostra città non sei degno. Ma quale capitano, torna, a Petrignano. Brunori vattene“.

Lettura: Palermo, i tifosi attaccano Brunori: “Ma quale capitano, torna a Petrignano”
P