Papà di Mbappé: “Kylian si divertirà alle Olimpiadi, ma non dipende solo da noi”

Kylian Mbappé vivrà un estate da sogno: prima l'europeo con la Francia, e poi le Olimpiadi proprio nella capitale d'oltralpe; il padre dell'attaccante però non ne assicura la partecipazione

Marco Gioviale
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il padre della stella francese, Wilfrid Mbappé, è intrevenuto a Radio France parlando dell’eventuale partecipazione del figlio Kylian alle imminenti Olimpiadi. “Che ci sia lui o meno è irrilevante, sono le Olimpiadi in Francia: tutto il mondo ci guarderà, tutti avranno gli occhi su Parigi e sarà una grande festa”, ha commentato. I club, infatti, non sono obbligati a “cedere” i propri giocatori alle Olimpiadi, in quanto non rientrano tra gli impegni della FIFA.

Il papà di Mbappé ha poi specificato: Non siamo gli unici a decidere, ma qualunque cosa accadrà sono sicuro che Kyilian si divertirà, visto che le Olimpiadi saranno qui a Parigi”. Probabilmente, tra le questioni c’è anche la volontà del Real Madrid: da tempo sappiamo che l’attaccante è promesso sposo del Blancos, e il prossimo mercato estivo potrebbe vedere il suo trasferimenti nella capitale spagnola. Con anche l’Europeo in Germania, il rischio è quello di sovraccaricare troppo il classe ’98.

Lettura: Papà di Mbappé: “Kylian si divertirà alle Olimpiadi, ma non dipende solo da noi”
P