Parma-Cosenza, probabili formazioni: rivoluzione Pecchia, scalpita Tutino

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Manca sempre meno alla partenza di questo turno infrasettimanale di Serie B, valido per la 27ª giornata della seconda divisione italiana. A differenza delle altre gare, Parma-Cosenza è una delle poche che dal punto di vista della classifica non porterà grandi sconvolgimenti.

- Pubblicità -

Certo è che il Parma vuole dare continuità al campionato disputato fino a questo momento e mantenere ben saldi i 7 punti di distanza dal Venezia, che si trova al 2° posto. Proprio per questo motivo i crociati non perderanno un’occasione così ghiotta visto che i valori sulla carta, rispetto al Cosenza, danno incoronano i padroni di casa come i favoriti. Diversa, invece la situazione degli ospiti che vincendo potrebbero agganciare la zona playoff, in attesa poi dei risultati di Modena e Cittadella.

Parma-Cosenza, le probabili formazioni

Sono tanti i cambi in casa Cosenza rispetto all’ultima uscita con la Sampdoria. Partendo dalla difesa a tornare è Venturi, mentre in mediana Zuccon lascerà spazio a Voca. La vera novità, però, è sulla trequarti perché Forte e Canotto si accomoderanno in panchina, con Marras e Antonucci pronti a prendere il loro posto, alle spalle di Gennaro Tutino.

Benedyczak, Parma
Benedyczak, Parma @livephotosport

In casa Parma, invece, tornano dal 1′ Coulibaly e Osorio per quanto concerne il reparto difensivo. Cyprien si riprende la linea mediana del campo, mentre in attacco si fa largo il nome di Bonny.

PARMA (4-2-3-1): Chichizola; Delprato, Osorio, Circati, Coulibaly; Cyprien, Hernani; Man, Bernabè, Benedyczak; Bonny. Allenatore: Pecchia

COSENZA (4-2-3-1): Micai; Gyamfi, Camporese, Venturi, Frabotta; Voca, Praszelik; Marras, Antonucci, Mazzocchi; Tutino. Allenatore: Caserta

- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😰 Roma-Bologna, i convocati di Thiago Motta: tre assenze

Lunedì di Serie A pronto a canalizzare l'attenzione per le due gare di cartello della 33ª giornata. Oltre al Derby Milan-Inter, alle ore 18:30, spazio a Roma-Bologna, pronte a darsi…

Ronaldo segna ancora e il Vicenza si conferma, obiettivo Serie B

Dopo la vittoria contro il Trento, il coach del Vicenza Stefano Vecchi ha commentato durante la conferenza stampa: "Abbiamo avuto una buona opportunità con Ferrari già nei primi minuti, ma…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

Rischio retrocessione Udinese: Samardzic in bilico per la clausola

Il possibile rischio di retrocessione per l'Udinese potrebbe portare alla separazione di Lazar Samardzic dal club. Dopo il mancato trasferimento all'Inter nell'estate scorsa, nonostante le visite mediche, il centrocampista classe…

💡 Inter, fra Scudetto e mercato: Inzaghi ha le idee chiare

Match point per l'Inter, pronta ad affrontare il Milan in un Derby della Madonnina che potrebbe definitivamente chiudere il discorso Scudetto in maniera aritmetica. Con una vittoria infatti, i nerazzurri…