Petrachi a tutto tondo: “De Rossi un predestinato, Allegri penso rimanga”

Ginaluca Petrachi ha detto la sua su diversi argomenti caldi in Seria A, partendo dalla Roma di De Rossi fino al futuro di Allegri

Francesco Mazza
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

In un’intervista rilasciata ai microfoni di TMW, l’ex direttore sportivo di Roma e Torino, Gianluca Petrachi, ha toccato diverse questioni del nostro campionato. In primis parlando proprio dei giallorossi: “De Rossi è un predestinato. Ha capacità, grande voglia e passione. E soprattutto è coerente, e ne calcio la coerenza paga. Ha le proprie idee, sta cercando di prendersi la sua identità con grande spirito di sacrificio. Già nell’immediato ha fatto cose importanti, ma potrà avere in futuro il proprio marchio di fabbrica, lo sta costruendo. I Friedkin hanno fatto una scelta lungimirante, De Rossi si prenderà grandi soddisfazioni”.

Riguardo il Milan ed il futuro in panchina: “Bisogna capire i programmi, andare a fondo. Il Milan cosa vuole fare? Vuole vincere? Allora gli server un vincente, uno che abbia già vinto. Vuole valorizzare i giovani? Creare un gruppo sostenibile? Allora può andare su un profilo diverso, che coniughi la crescita dei giovani a dei campionati importanti. Sono due cose diverse. Va capito cosa pretende il club. Pioli a livello europeo ha fatto meno di ciò che si aspettava”.

Petrachi si è poi espresso anche sulla Juventus: Sono tre anni che dicono che Allegri deve andare via, e alla fine sta rispettando il proprio contratto. Io penso che rimanga anche quest’anno, perché ha un contratto importante e oneroso. Per andar via uno o rinuncia ai soldi o gli fanno un incentivo all’esodo. Non so che programmi abbia la Juve, ma c’è un allenatore che viaggia a più di sette milioni netti all’anno. A meno che Allegri non abbia pronta una squadra di caratura internazionale che gli dia quell’ingaggio, faccio fatica a pensare che la Juve lo mandi via, pagando un altro allenatore che alla fine non guadagna poco, perché non prenderebbero uno qualunque. Quindi non credo che Allegri andrà via”.

Lettura: Petrachi a tutto tondo: “De Rossi un predestinato, Allegri penso rimanga”
P