🚄 “Pronto a tornare”, Inzaghi si offre alla Salernitana

Le dichiarazioni di Filippo Inzaghi fanno presagire qualcosa di clamoroso: l'ex tecnico della Salernitana si è offerto al club granata in caso la società dovesse ritornare sulla sua decisione

A cura di Lorenzo Gulino
- Pubblicità -

Non di certo una stagione da ricordare per la Salernitana che, contro tutte le aspettative, si ritrova ultima in classifica. Un’annata da cancellare e che, a meno di grandi e clamorosi ribaltoni, vedrà la compagine granata approdare in Serie B.

La delusione è tanta soprattutto in un anno dove a mettere i bastoni tra le ruote sono stati i tanti cambi di allenatore. La Salernitana, contro la riforma Serie A, è partita a mille con Inzaghi che, a metà anno circa, ha lasciato il posto a Liverani. L’ex tecnico del Lecce, però, non è durato molto visto che adesso il tecnico in carica sulla panchina granata è Colantuono.

Nonostante ciò, in molti si chiedono se effettivamente sia stato un errore mandare Pippo a stagione in corso. E chissà se la Salernitana avesse creduto un pochino in più su chi l’ha traghettata per molto tempo magari, in questo momento, si troverebbe ancora in piena corsa per la salvezza.

Inzaghi: “Io amo Salerno come città”

A parlare della città di Salerno è stato Filippo Inzaghi all’evento SFIDE-Sport a Potenza. Queste le sue parole: Io amo Salerno come città, mi sto godendo ogni dettaglio, ogni via e ogni bellezza di questa città e non escludo di vivere per sempre qui. Infatti è un posto che piace molto sia a me che alla mia famiglia e potrebbe essere una buona soluzione”.

Filippo Inzaghi, Salernitana
Filippo Inzaghi, Salernitana @livepohtosport

Ha poi continuato: “Per quanto riguarda la tifoseria è un qualcosa di incredibile, è straordinaria, mi hanno sempre manifestato grande affetto. Se in futuro dovesse arrivare la chiamata in futuro da parte del club io sarei pronto a tornare per dare il mio contributo alla squadra”.

Lettura: 🚄 “Pronto a tornare”, Inzaghi si offre alla Salernitana
P