Roma, Kumbulla condanna il Sassuolo: brutte notizie per De Rossi

Non arrivano buone notizie per la Roma: a condannare il Sassuolo nella sconfitta contro il Cagliari, e molto probabilmente alla Serie B, è stato Kumbulla, con De Rossi non sarà di certo contento di ciò

A cura di Lorenzo Gulino News
- Pubblicità -

L’ennesimo esperimento non andato a buon fine. Così si può definire la situazione legata a Kumbulla che sta deludendo le aspettative. La dirigenza giallorossa, nella sessione invernale di gennaio, aveva deciso di mandare il calciatore in prestito al Sassuolo per permettergli di trovare maggiore spazio, dal quale sarebbero dovute conseguire una maggiore continuità e sicurezza dei propri mezzi.

Così non è stato anzi, tutto il contrario. Infatti nella sconfitta contro il Cagliari per 0-2, Kumbulla è stato il colpevole del rigore assegnato al club sardo. Adesso, dunque, la situazione in casa Sassuolo si fa tragica in quanto dovrà sperare nella sconfitta del Frosinone, contro il Monza, per sognare ancora la salvezza. Inoltre a disperarsi è De Rossi che non troverà un miglioramento dal punto di vista mentale dell’albanese al momento del suo ritorno alla Roma.

Lettura: Roma, Kumbulla condanna il Sassuolo: brutte notizie per De Rossi
P