Roma, la qualificazione in Champions passa dall’Atalanta

La Roma vuole qualificarsi in Champions, tramite il campionato. Molto però dipenderà dallo scontro diretto di domenica contro l'Atalanta

Neri Benvenuti
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Dopo l’amara eliminazione dall’Europa League, per mano del Bayern Leverkusen, la Roma di Daniele De Rossi, si è vista sfumata una delle due possibilità di guadagnarsi un posto nella prossima Champions League.

Adesso ai giallorossi è rimasta una sola opzione, ovvero qualificarsi tramite il campionato, posizionandosi almeno al 5° posto. Una grande fetta delle possibilità europee romaniste passeranno dalla prossima sfida: lo scontro diretto con l’Atalanta, previsto per domenica alle ore 20:45. Con un’eventuale vittoria la Roma guadagnerebbe il primo match point europeo, guadagnando 3 punti sulla Dea.

Con un cammino perfetto, ovvero 3 vittorie nelle prossime 3 di campionato, la squadra di De Rossi conquisterebbe matematicamente la qualificazione per l’Europa che conta, ma è chiaro che gran parte di questo obiettivo si giocherà nella sfida del Gewiss Stadium, visto che l’Atalanta occupa attualmente il 5° posto in Serie A, a quota 60 punti, gli stessi della squadra giallorossa.

Lettura: Roma, la qualificazione in Champions passa dall’Atalanta
P