Salernitana, nuovo ribaltone in panchina: Liverani verso l’esonero

Nelle prossime ore la Salernitana dovrebbe annunciare l'esonero di Liverani, fatale la sconfitta con il Lecce: pronto il ritorno di Inzaghi

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

All’indomani della sconfitta per 0-1 con il Lecce, la Salernitana prepara un nuovo ribaltone in panchina. La formazione granata occupa l’ultima posizione in classifica in Serie A con 14 punti e ormai le speranze di salvezza sono prossime allo zero. Secondo quanto riportato da TMW, Fabio Liverani dovrebbe esonerato nelle prossime ore: un solo punto guadagnato in cinque partite dal tecnico ex Cagliari, che non è riuscito a dare la svolta sperata.

Il presidente Daniele Iervolino dovrebbe richiamare Filippo Inzaghi, il cui posto sulla panchina è stato preso proprio da Liverani il mese scorso. A sua volta, Super Pippo era subentrato ad inizio stagione dopo l’esonero di Paulo Sousa. Al tecnico verrà affidato il compito di centrare una salvezza che sembra ormai impossibile da raggiungere, considerando che la quartultima posizione dista ben 11 punti.

Sabatini in bilico

In bilico anche la posizione del direttore generale Walter Sabatini, dopo che il mercato di gennaio non ha portato i risultati sperati sil campo. Sono ore decisive anche per il ruolo del dirigente, che nelle scorse settimane ha avuto diversi attriti anche con Inzaghi dopo l’esonero. Con il possibile ritorno del tecnico ex Reggina sulla panchina, non è da escludere l’addio di Sabatini.

Lettura: Salernitana, nuovo ribaltone in panchina: Liverani verso l’esonero
P