Salernitana senza Ribery, non sarà il vice di Colantuno: svelato il motivo

Franck Ribery non farà parte dello staff tecnico del nuovo allenatore della Salernitana Stafano Colantuono: ecco il perché

A cura di Francesco Mazza
- Pubblicità -

Per cercare di raddrizzare quella che sembra ormai una stagione compromessa, la Salernitana ha cambiato ancora allenatore, esonerando Liverani dopo i mancati risultati ottenuti. Per provare a dare un’ultima scossa in quella che è una rincorsa alla salvezza ormai quasi del tutto proibitiva, il presidente Iervolino ha optato per Stefano Colantuono, che avrà il compito di guidare i granata fino al termine del campionato.

Ad aiutare il neo tecnico in questa sua avventura non sarà però presente Franck Ribery. L’ex giocatore francese ha terminato la propria carriera proprio con la Salernitana, diventando poi collaboratore tecnico di Nicola. Con l’arrivo di Colantuono, il classe ’83 sembrava poter diventare vice allenatore, proposta arrivatagli direttamente dal presidente, ma alla fine ha deciso di non accettare.

Ribery resta con la famiglia a Monaco

La presenza di Ribery all’interno dello staff tecnico avrebbe potuto dare un’importante impulso a livello di esperienza, ma l’ex fuoriclasse del Bayern Monaco ha preferito rinunciare. Stando infatti a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, il francese ha scelto di restare con la famiglia a Monaco di Baviera, dove potrebbe iniziare un nuovo capitolo della sua carriera post ritiro. Una delle possibili opzioni resta infatti quella di diventare allenatore di una squadra giovanile proprio del Bayern.

Lettura: Salernitana senza Ribery, non sarà il vice di Colantuno: svelato il motivo
P