Salernitana-Verona 1-2, Colantuono: “Stagione maledetta”

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana, ha parlato dopo la sconfitta casalinga per 1-2 contro l'Hellas Verona, che ha invece centrato la salvezza

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

La Salernitana è stata sconfitta per 1-2 dal Verona nella penultima giornata di campionato. Al termine del match, Colantuono ha parlato ai microfoni di Dazn: “Nel primo tempo mi aspettavo di più, eravamo diversi da Torino, la grande voglia del Verona ci ha sorpresi. Siamo andati nel pallone, sul 2-0 diventa quasi impossibile rimettere le cose a posto, la partita l’abbiamo compromessa nel primo tempo”.

Il tecnico dei campani ha poi aggiunto: “Nella ripresa abbiamo provato a palleggiare un po’ di più, sono mosse della disperazione per smuovere qualcosa. Mi dispiace molto, questa è stata una stagione maledetta. Non è facile preparare le partite, trovare stimoli. Già all’arrivo aspettavamo solo la matematica retrocessione, qualcosa di bono lo abbiamo fatto. Oggi la squadra non mi è piaciuta”.

Lettura: Salernitana-Verona 1-2, Colantuono: “Stagione maledetta”
P