🔭 Il Sassuolo cerca il post Ballardini: nuovo nome per la panchina

Davide Ballardini potrebbe non continuare la sua avventura con il Sassuolo: Carnevali pensa al futuro e mette nel mirino il sostituto

Francesca Rofrano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

La stagione del Sassuolo si sta rivelando particolarmente difficile, tanto da arrivare in piena zona retrocessione e a far fatica ad uscirne, anche con il cambio tecnico sulla panchina. Con l’arrivo di Davide Ballardini, a prendere il posto di Alessio Dionisi, la situazione dei neroverdi non sembra essere migliorata.

- Pubblicità -

Per questo motivo, a prescindere dalla categoria in cui il Sassuolo competerà, il direttore generale Carnevali sarebbe pronto a valutare nuovi nomi per il futuro della panchina della formazione emiliana. Difficilmente infatti Ballardini rinnoverà il suo contratto, ancor di più con la possibilità di una retrocessione da tenere altamente in considerazione in questo periodo del campionato.

Stando a quanto riportato da Sassuolonews, la dirigenza starebbe pensando al nome di Davide Possanzini per il futuro della panchina neroverde.

Sassuolo, piace Possanzini

Stando al portale di informazione, che si occupa principalmente di notizie riguardanti il mondo del Sassuolo, Possanzini sarebbe finito nel mirino della società emiliano. Attualmente, l’ex collaboratore di De Zerbi, si trova sulla panchina del Mantova, squadra di Serie C che ambisce alla qualificazione diretta in cadetteria già nella prossima sfida, vista la vittoria del Padova in casa con la Pergolettese.

Possanzini nel corso della sua panchina al Mantova ha dimostrato grande capacità di organizzazione e tanta ambizione, doti che al Sassuolo potrebbero fare comodo per il prossimo campionato. In più, l’allenatore ha dalla sua parte anche una collaborazione con Roberto De Zerbi, allenatore che ha dato una spinta alla sua carriera proprio partendo dall’Emilia Romagna

- Pubblicità -