🥺 Sassuolo-Udinese 1-1, Ballardini: “Meritavamo qualcosa di più, ho visto progressi”

Sassuolo-Bologna è terminata sul punteggio di 1-1: al termine del match si è espresso il tecnico dei neroverde Davide Ballardini

Francesco Mazza
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Alle ore 15 sono andata in scena due match della trentesima giornata di Serie A, tra i quali c’è stato anche quello del Mapei Stadium tra Sassuolo e Udinese, terminata con il punteggio di 1-1. Dopo il fischio finale, il tecnico dei neroverdi, Davide Ballardini, è intervenuto ai microfoni di DAZN.

- Pubblicità -

Queste le sue prime parole: “Abbiamo fatto un’ottima partita, contro una squadra forte fisicamente e tecnicamente. Se andiamo a vedere quali sono state le occasioni, oggi il Sassuolo penso che meritasse di più. Ma ci teniamo la prestazione, che a me è piaciuta molto”.

Ballardini è dunque stato soddisfatto della prestazione dei suoi, continuando così l’analisi della sfida: “Con i tre attaccanti abbiamo avuto diverse situazioni importanti. Pinamonti poteva fare gol e questo già era importante. Ho visto progressi, ma possiamo ancora essere migliori e più pericolosi“.

Sassuolo-Udinese 1-1, Ballardini: “Bravi nella fase difensiva”

Riguardo l’atteggiamento avuto dai neroverdi: “Il Sassuolo ha il dovere di giocare, perché è nato per farlo, e di essere squadra quando gli avversari hanno la palla. E poi ha bisogno, in fase di possesso, di mettere in difficoltà gli avversari. Oggi siamo stati bravi per lungo tempo nella fase difensiva. È stata una partita che mi ha detto molto, che ci ha fatto vedere tante buone cose”.

Ballardini ha poi commentato anche la possibile espulsione di Bijol: “Io alleno il Sassuolo. L’allenatore può fare errori, così come i giocatori in campo ed anche l’arbitro. Non stiamo qua a commentare gli errori di nessuno, mi pare abbastanza chiaro: ci concentriamo su altro”.

- Pubblicità -