Benzema sorprende tutti: “L’Arabia Saudita è un posto eccezionale”

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Karim Benzema è stato al centro di diverse voci di mercato a gennaio dopo lo scontro avuto con l’Al Ittihad, che lo aveva escluso dal ritiro – salvo poi riaggregarlo – per non essersi presentato nella data prestabilitita. Il francese ha rotto il silenzio ai microfoni di GQ Middle East, spiazzando tutti sulla questione: L’Arabia Saudita è un posto eccezionale, sono in pace qui, è una nuova sfida che mi piace, un progetto a lungo termine e in un Paese musulmano. Sono qui per portare in futuro altri grandi calciatori“.

Benzema si è espresso anche su una possibile data del ritiro dal calcio giocato: “Il tempo lo dirà, ma sarò io a scegliere quando si chiuderà la mia carriera. Mi piacerebbe essere ricordato come qualcuno che è partito dal basso ed è arrivato da solo in alto, nonostante gli ostacoli incontrati. Questo è un qualcosa che mi rende davvero orgoglioso“.

Pace ritrovata?

Le parole di Benzema sono in contraddizione con gli eventi accaduti delle ultime settimane. Infatti, il centravanti francese avrebbe avuto anche degli screzi anche con il neoallenatore Marcelo Gallardo, che lo ha trovato fuori forma al rientro dal ritiro. Il francese prova a riappacificare la situazione e adesso l’addio in estate sembra più lontano.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana