Atalanta, nuovo record e Champions in testa: le mosse di Gasperini col Genoa

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

L’Atalanta dei bei tempi quella vista in questo inizio di 2024, quella che incantava in Italia e in Europa, quella che faceva parlare di se anche in Champions League. Proprio quella competizione che la Dea vuole riabbracciare, e il momentaneo 4° posto fa ben sperare. Dopo aver chiuso l’anno con la sconfitta di Bologna, sono arrivati, oltre all’approdo in semifinale di Coppa Italia, 13 punti su 15 disponibili in Serie A, con uno speciale nuovo record: mai nella storia del club l’Atalanta aveva fatto 3 su 3 all’inizio del girone di ritorno, segnala l’Eco di Bergamo. Ora Gasperini prepara le mosse anti Genoa.

Torna Koopmeiners, dubbio Pasalic-Miranchuk

Dalla sconfitta di Monza datata 10 dicembre 2023, il Genoa è in serie positiva da 8 gare consecutive (5 pareggi e 3 vittorie) e non ha nessuna intenzione di interrompere tale striscia. Servirà la migliore Atalanta possibile, con Gasperini che in settimana ha registrato subito una buona notizia: torna Koopmeiners dal 1′, recupero fondamentale per la manovra e la qualità della Dea. La sua posizione in campo dipenderà molto dal dubbio Pasalic-Miranchuk, probabilmente l’unico che attanaglia il tecnico ex Inter. Là davanti uno Scamacca in cerca di gol ed un De Ketelaere in stato di grazia avranno ancora il compito di sostenere l’attacco, per continuare la rincorsa Champions.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana