Colombo non convince, addio sogno Milan: il futuro è già scritto

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Archiviato il pareggio per 0-0 contro l’Hellas Verona, il Monza si prepara ad ospitare il Milan nella 25ª giornata di Serie A, sfida in programma domenica 18 febbraio alle 20:45. Non sarà un match come tutti gli altri per Lorenzo Colombo, il cui cartellino è ancora dei rossoneri, che in estate lo hanno girato in prestito ai brianzoli dopo l’esperienza al Lecce dello scorso anno.

Ad inizio stagione Colombo era il titolare del Monza in attacco, ma le recenti prestazioni dell’ultimo periodo e l’arrivo di Milan Djuric hanno ridotto il suo minutaggio. L’ultimo gol del centrale classe 2002 risale alla sfida d’andata proprio contro il Verona dello scorso 5 novembre, in cui siglò una doppietta. In totale sono appena tre i centri in 20 partite, numeri che certificano le difficoltà alal corte di Palladino.

Quale futuro per Colombo

Il Monza ha prelevato Colombo in estate con la formula del prestito secco, dunque a fine stagione l’attaccante farà ritorno al Milan. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il suo futuro però potrebbe essere lontano dai rossoneri: la dirigenza ha in programma un importante investimento per il prossimo anno (Zirkzee e Sesko i nomi preferiti), senza dimenticare le situazioni rinnovo di Giroud e Joivc. Il centravanti classe 2002 trovebbre poco spazio e potrebbe diventare pedina di scambio per acquistare nuovi giocatori.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana