Serie A, Zangrillo: “Oggi è stato rafforzato il ruolo della Serie A”

Lorenzo Gulino
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Durante l’Assemblea di Lega odierna è andata in scena la discussione e votazione relativa al cambio di format della Serie A. La proposta era quella di passare da 20 a 18 di squadre, alleggerendo così un campionato ricco di impegni, tra coppa e competizioni internazionali.

Il nuovissimo format, però, non è stato ben accolto dall’Assemblea di Lega con le società di Serie A che hanno deciso di bocciare l’iniziativa. Una decisione ferma e che dare continuità ad un campionato che conosciamo bene e che non verrà stravolto in nessun suo dettaglio e forma, almeno per il momento.

A parlare di ciò è stato anche lo stesso Presidente del Genoa Zangrillo ai canali ufficiali del suo club. Queste le sue parole: “L’obiettivo di oggi era pretendere il rispetto formale delle norme che, giuridicamente, tutelano il calcio. La Serie A ha un ruolo fondamentale che oggi è stato rafforzato da una votazione a larghissima maggioranza”.

Il comunicato della Lega

Questo invece il comunicato post Assemblea di Lega: “La Lega Serie A ha approvato oggi, nel corso dell’assemblea svoltasi nella sede in via Rosellini, il proprio documento di indirizzo contenente le proposte di riforma del calcio italiano. Nel corso della stessa riunione, è stata ribadita l’assoluta necessità di mantenere nello statuto federale il diritto d’intesa, così come nei principali sistemi calcistici europei. Inoltre è stato confermato l’attuale format a 20 squadre del campionato di Serie A”.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana