Milan, Pioli incorona Theo ma avverte: “Rennes difficile, ho un obiettivo”

Nicola Liberti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il Milan blinda San Siro a fatica e strappa con forza i tre punti ad un Napoli in difficoltà, più nei risultati che nella prestazione di serata. Stefano Pioli, intervenuto nel post partita, ha incoronato una volta ancora Theo Hernandez, migliore in campo in serata, non soltanto per la rete decisiva messa a segno: “Sa di essere forte, deve continuare così con la sua fisicità e tecnica. Lo scorso anno ha avuto difficoltà a smaltire la delusione dei Mondiali, quest’anno sta diventando un leader, le partite da centrale lo hanno aiutato“.

Pioli: “Milan, contro il Rennes ho un obiettivo”

Dal match vinto contro il Napoli al prossimo futuro, con l’Europa League che interrompe la gioia del Milan e si staglia a metà settimana. Stefano Pioli pensa già al Rennes, avversario di scena il prossimo giovedì ed avverte l’ambiente: “Sarà difficile, l’ho visto anche oggi, stanno bene mentalmente e fisicamente. Vogliamo prenderci un vantaggio già all’andata, dovremo fare bene sin da subito giocando in casa“.

Poco spazio per godersi i tre punti strappati al Napoli, il Milan dovrà tornare subito al lavoro, anche per sistemare una fase difensiva ancora una volta traballante. Il tabellino immacolato alla voce reti subite illude, i rossoneri rischiano troppo ed in Europa League, in particolare contro un avversario in palla contro il Rennes, i blackout tra le retrovie dovranno diventare abitudine da perdere prima del fischio d’inizio.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana