Spagna, De La Fuente: “Siamo ottimisti per l’Europeo”

Le parole del ct Luis de la Fuente dopo la vittoria per 5-1 nell'amichevole contro l'Irlanda del Nord

A cura di Alessandro De Falco News
- Pubblicità -

La Spagna si appresta a vivere Euro 2024 con grande ottimismo; dopo il successo per 5-1 nell’amichevole contro l’Irlanda del Nord, il ct Luis de la Fuente ha confermato ai media la fiducia che trapela nello spogliatoio iberico a pochi giorni dall’inizio degli europei: “Siamo ottimisti per l’Europeo, con tutto il rispetto per gli avversari, che sono di altissimo livello. Festeggiamo il livello di Pedri e il fatto che le aspettative siano state rispettate. È un bene per tutti che ci sia concorrenza e ne siamo felici. Abbiamo la certezza di poter contare su tutti. Sono io a ringraziare Pedri perché è un esempio di auto-miglioramento e di impegno. È un giocatore molto importante. Ho piena fiducia in lui”.

Sul reparto difensivo, invece: “Sono contento dei quattro centrali che ho a disposizione. Credo che siano in forma come i loro compagni di squadra, come Nacho, Vivian e Le Normand. Un’altra cosa è se giocheranno contro la Croazia. Vedremo chi giocherà”.

Chiosa finale su Lamine Yamal e Nico Williams: “Non voglio dimenticare gli altri che giocano sulle ali. Nico e Lamine sono giovani e dobbiamo dar loro tempo. È una grande opportunità per loro giocare in un Campionato Europeo, perché è un’enorme vetrina mediatica. Dobbiamo dargli tempo e non mettergli troppa pressione”.

Lettura: Spagna, De La Fuente: “Siamo ottimisti per l’Europeo”
P