Spalletti su Totti e Icardi: “Non è facile mettersi tutti contro”

Luciano Spalletti, ct della Nazionale, è tornato sul rapporto avuto con alcuni suoi ex calciatori nel corso della carriera, Francesco Totti e Mauro Icardi su tutti

Riccardo Siciliano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale italiana, ha parlato durante il World Meeting on Human Fraternity al Salone d’Onore del Coni. insieme al presidente del Comitati paralimpico Luca Pancalli. Per l’occasione, l’allenatore è tornato sul rapporto problematico avuto con alcuni suoi ex calciatori, tra cui Francesco Totti e Mauro Icardi.

Queste le sue parole: “Mettersi tutti contro come sono riuscito a fare io non è facile. Mio fratello mi diceva che avere il 100% della gente contro significa che stai facendo un lavoro perfetto. Le pressioni che ti schiacciano ti vanno vedere che persona sei. Io non ho mai pensato di smettere o di cambiare, anche se mi hanno scritto e detto di tutto. Io dovevo essere giusto per quello che era il mio lavoro, cioè la vittoria di tutti”.

Lettura: Spalletti su Totti e Icardi: “Non è facile mettersi tutti contro”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P