Spezia si salva, D’Angelo: “Vincere in rimonta con il Venezia è da grandi”

Una rimonta che ha dell'incredibile quella dello Spezia che vince contro il Venezia e si salva all'ultima giornata di Serie A: a parlarne è stato anche lo stesso tecnico del club ligure D'Angelo che ha sottolineato la piccola ma grande impresa

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Una rimonta che ha dell’incredibile in quest’ultimo turno di Serie B. Contro tutti i pronostici del caso, lo Spezia ha vinto ribaltando il risultato contro il Venezia da 1-0 a 2-1. Una vera e propria beffa per gli ospiti che si sono visti sfuggire l’opportunità di approdare al 2° posto. Grande gioia, invece, per i padroni di casa che hanno trovato la certezza della salvezza in quest’ultima giornata della seconda divisione italiana.

A parlare del match è stato il tecnico dello Spezia D’Angelo. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “Dopo il mercato la squadra ha svoltato e meritato la salvezza ance oggi giocando una partita straordinaria, nonostante fossimo andati sotto. Vincere in rimonta contro il Venezia è davvero un grande risultato visto che andare ai playout sarebbe stato delittuoso. Parlerò con la società per capire i programmi, almeno così dicono gli allenatori seri. Sono stato bene, la società è organizzata, i tifosi sono calorosi e se le cose verranno fatte per ben sarà felice di restare”.

Lettura: Spezia si salva, D’Angelo: “Vincere in rimonta con il Venezia è da grandi”
P