😰 Stop Koopmeiners in nazionale: Atalanta in ansia

Tramite un comunicato ufficiale l'Olanda ha annunciato che Koopmeiners non prenderà parte alla prossima amichevole per infortunio: ansia in casa Atalanta per le sue condizioni

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

Arriva un nuovo infortunio in questa maledetta sosta per le nazionali. L’ultimo a fermarsi è Teun Koopmeiners dal ritiro dell’Olanda, che ha comunicato che il centrocampista non prenderà parte alla prossima amichevole internazionale.

- Pubblicità -

Questa la nota ufficiale della Federcalcio olandese: “Koopmeiners non andrà a Francoforte con la squadra. Il calciatore ha accusato un infortunio nella partita con la Scozia e non recupererà in tempo per la gara contro la Germania. Ti auguriamo un veloce recupero”. Dall’Olanda non arrivano ulteriori dettagli sullo stop del centrocampista dell’Atalanta.

Napoli a rischio?

Koopmeiners farà dunque rientro in Italia nelle prossime ore e svolgerà esami più approfonditi per valutare l’entità dell’infortunio. Nella giornata di ieri il centrocampista olandese si era allenato a parte e adesso è in dubbio la sua presenza per la cruciale sfida con il Napoli alla ripresa del campionato.

Napoli e Atalanta apriranno la 30ª giornata di Serie A sabato 30 marzo al Maradona alle 12:30, in uno scontro diretto decisivo per la Champions League. Le due squadre si trovano rispettivamente in settima e in sesta posizione in classifica, con la Dea che ha due punti di vantaggio e una partita da recuperare con la Fiorentina (ancora incerta la data del recupero).

Dopo il problema accusato da De Ketelaere con il Belgio, lo stop di Koopmeiners è un’altra pessima notizia per Gasperini. Il centrocampista olandese è uno degli uomini migliori dell’Atalanta in questa stagione ed ha già raggiunto la doppia cifra di gol in campionato. Sarà decisivo l’esito degli esami strumentali per valutare la sua presenza per sabato.

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

✍️ Rinnovo Yildiz, firma con la Juventus fino al 2028: poi il cambio agente

La stagione della Juventus è stata caratterizzata da una prima parte in cui il sogno scudetto sembrava potesse durare a lungo, per poi smaterializzarsi con una serie di risultati negativi…

🎙️ Inter, Marotta: “Nel 2027 farò le mie valutazioni, Zhang proprietario perfetto”

A margine della premiazione di Simone Inzaghi per il Premio Bearzot 2024, è intervenuto anche l'amministratore delegato Giuseppe Marotta, che ha parlato del suo futuro: "Ho un contratto che termine…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

❌ Bari, Iachini verso l’esonero: la scelta sul sostituto

Nel weekend il Bari è caduto per 1-2 dal Como, collezionando la quarta sconfitta nelle ultime cinque sfide e scivolando in zona playout. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio,…

🎭 Juventus, Allegri sorride a metà: un recupero e un nuovo stop

Dopo il pareggio nel derby della Mole con il Torino, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per preparare la sfida di campionato con il Cagliari, in programma venerdì 19…