Taranto, doppia beffa dopo l’eliminazione col Vicenza: arriva la multa per la società

Il Taranto viene eliminato di playoff contro il Vicenza, alla squadra di Vecchi basta lo 0-0 per passare il turno: ora però arriva il danno oltre la beffa per i pugliesi

A cura di Marco Gioviale News
- Pubblicità -

Il Taranto pareggia 0-0 in casa del Vicenza e non riesce a rimontare il gol di vantaggio nella gara dello Iacovone: i veneti volano al secondo turno della fase nazionale e proseguono il sogno verso la Serie B. Cammino interrotto invece per la squadra di Ezio Capuano che ora, dopo l’eliminazione, ha ricevuto una multa da parte del giudice sportivo a causa di quanto accaduto prima del match.

Gli scontri tra le due tifoserie, sono costati 15mila euro di multa per la società pugliese, che dovrà inoltre scontare 2 gare a porte chiuse nella prossima stagione di Serie C. Non sono esenti da multe nemmeno i vicentini, che dovranno pagare 10mila euro. Sugli altri campi dei playoff invece, 1500 euro di ammenda al Catania e 300 alla Casertana. Per quanto riguarda i giocatori invece, arriva un’altra nota negativa per il Taranto che dovrà fare a meno di Simeri nella prima gara della Serie C 2024-25.

Lettura: Taranto, doppia beffa dopo l’eliminazione col Vicenza: arriva la multa per la società
P