Torino ad un bivio, l’Europa non aspetta: Juric ha un asso nella manica

Lorenzo Zucchiatti
2 lettura minima

Due sconfitte sanguinose per il Torino quelle rimediate negli ultimi due turni di Serie A, contro due dirette concorrenti come Lazio e Roma. L’Europa non aspetta più, e va da se che le prossime giornate con Fiorentina e Napoli saranno decisive per le ambizioni dei granata. Urge una scossa ad una squadra che ha doti ma non dimostra ancora la maturità necessaria per reggere il confronto con le quelle che dovrebbero essere le pari livello. Juric potrebbe però avere un asso nella manica, che arriva direttamente dalla Serbia.

- Pubblicità -

Non solo Gineitis: scatta l’ora di Kabic?

L’attenzione all’inserimento di giovani calciatori utili alla causa è un qualcosa a cui il Torino tiene molto. Si veda Gineitis, classe 2004 lituano, già nel giro della nazionale, che ha collezionato 12 presente quest’anno con la maglia granata, l’ultima proprio all’Olimpico nella sconfitta per 3-2 subita contro la Roma. In rampa di lancio c’è però un pari età, arrivato a gennaio, che si candida ad essere il crack dei granata: presto potrebbe scattare l’ora di Uros Kabic, formatosi nelle fila della Stella Rossa e pronto per il grande salto. Nuova linfa sulla trequarti per Juric, che deve fare i conti con un Vlasic decisamente sottotono in questa stagione.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😨 Milan-Inter, Pioli tuona: “Le critiche? Non mi interessano”

Una delle gare più importanti della stagione attendono Pioli e i suoi uomini. Infatti, il Milan è chiamato ad affrontare l'Inter in questo 33° turno di Serie A. Una partita…

Ronald Araujo sotto Esame: Il Barcellona pronto alla cessione

La dolorosa sconfitta contro il Paris Saint-Germain e l'eliminazione dalla Champions League hanno scatenato una profonda riflessione in casa Barcellona, mettendo in discussione la continuità di alcuni giocatori. Tra questi…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎁 Torino-Frosinone, formazioni ufficiali: sorpresa Juric, Cheddira c’è

La Serie A apre le porte in questa domenica 21 aprile al 33° turno di Serie A che vedrà scendere in campo Torino e Frosinone. Un match di grande importanza,…

Juventus, allenamento a parte e out anche contro la Lazio

La Juventus ha concluso l'allenamento di oggi in vista della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio, in programma martedì sera. Moise Kean, al momento, sembra poco probabile che sia…