Torino, il punto sulle condizioni di Buongiorno e Zapata

In vista del Milan, a preoccupare il tecnico del Torino, Ivan Juric sono le condizioni di Zapata e Buongiorno. Il punto sulle condizioni dei due giocatori granata

Neri Benvenuti
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il Torino sabato affronterà il Milan, in un match molto delicato per le ambizioni europee dei granata: la sfida con i rossoneri rappresenta l’ultima possibilità, per la squadra di Juric, di salire sul treno Europa.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, dovrebbe toccare a Pietro Pellegri, marcatore nella scorsa giornata nella sfida con il Verona da subentrato. L’attaccante potrebbe partire titolare in coppia con Duvan Zapata, che però è alle prese con problemi respiratori. In caso di assenza, pronto Sanabria a sostituirlo.

Situazione diversa invece per quanto riguarda le condizioni di Alessandro Buongiorno, che ha svolto allenamento a parte, ma lo staff di Juric le proverà tutte per recuperarlo per la sfida con il Diavolo. Il suo è un problema di natura muscolare, a differenza del colombiano che sente delle fitte di dolore tra petto e spalle quando va in progressione. Il tecnico dei granata considera prioritario il suo rientro dal primo minuto, anche per una questione di carattere, visto che Buongiorno è il leader della squadra; Zapata invece, sa essere decisivo anche a gara in corso.

Lettura: Torino, il punto sulle condizioni di Buongiorno e Zapata
P