Torino, Juric tira i remi in barca: il messaggio indiretto per Cairo

Federica Concas
2 Min Read

Dopo le varie sfuriate, contornate anche dall’ultimatum Europa, nell’ultimo periodo Ivan Juric pare abbia tirato i remi in barca. Un atteggiamento totalmente diverso rispetto a quello assunto solo qualche giornata fa, quando il tecnico del Torino come una furia aveva puntato il dito in conferenza stampa.

- Pubblicità -

Il messaggio indiretto a Cairo, dopo il ko subito contro la Lazio, potrebbe rappresentare la volontà del tecnico di fare un passo indietro, forse anche dopo le esternazioni rilasciate dal presidente. Insomma, Juric pare voglia tirare i remi in barca e tendere la mano al Torino, con l’obiettivo Europa sempre alla finestra.

Una sensazione derivante dalle ultime parole rilasciate dal tecnico dopo il ko contro la Lazio: “Come mi sento stasera? Andrò a letto felice”. Valutazioni comprensibili, in virtù della gara disputata dal Torino, ma che tuttavia pongono il dubbio su come lo stesso avrebbe reagito solo qualche settimana fa.

Juric, Torino
Juric, Torino @twitter

Un messaggio conseguente al: “Non voglio lasciare il Torino“. Dichiarazioni apparentemente di routine ma non per un allenatore apparso schivo e soprattutto furioso nel post sessione del mercato di gennaio. Un messaggio indiretto per Cairo?

Torino-Juric: futuro in standby

Nonostante negli ultimi giorni a prendere piede siano state le indiscrezioni relative al futuro di Juric, sempre più lontano dal Torino. La realtà è che il futuro della panchina granata sarebbe ancora in standby.

Lo stesso atteggiamento distensivo del tecnico e il rinnovato rapporto con i tifosi potrebbero giocare un ruolo predominante. Oltre ovviamente, come risaputo, all’ambizione Europa. La storia tra Juric e Torino potrebbe dunque impreziosirsi di nuovi interessanti retroscena. Un futuro in standby ma non per questo già deciso.

- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🏎️ GP di Cina, Streaming Gratis: la Sprint Race in Diretta LIVE

Dopo un week-end di pausa, la Formula 1 riaccende i motori, per mandare in scena la quinta prova del mondiale 2024. Duello tra Red Bull e Ferrari, che si manifesterà…

🛡️ Empoli-Napoli, Nicola vede la salvezza: Calzona sogna l’Europa

La 33ª giornata di Serie A ha aperto il sipario con match importanti, e continuerà nell'anticipo di sabato 20 aprile con la sfida tra Empoli e Napoli che si giocherà…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🥅 Athletic Bilbao-Granada 1-1, Williams sbaglia porta: Guruzeta la pareggia

La prima partita della 32ª giornata de LaLiga, che ha visto come protagoniste Athletic Bilbao e Granada, si è conclusa con il risultato di 1-1. Una partita con pochi colpi…

🔭 Nizza-Lorient 3-0, Farioli punta la Champions League: profondo rosso per Le Bris

La 30ª giornata di Ligue 1 si è aperta con la sfida tra Nizza e Lorient, terminata sul risultato di 3-0. Una partita tutta a strisce rossonere e che ha…