Trezeguet:”La Juventus deve tornare a vincere”

Trezeguet ha sostenuto una breve intervista in merito alla stagione passata della Juventus e del suo futuro. Il francese ha giocato per 10 anni a Torino e conosce bene il DNA del club, che va inseguito se si vuole ritornare vincenti come anni fa.

A cura di Samuel Devetak
- Pubblicità -

In occasione della Juventus Academy World Cup, che si terrà dal 10 al 14 giugno, David Trezeguet, ex attaccante della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle future ambizioni del club bianconero. Il francese ha rimarcato che la Juve deve tornare a vincere e convincere, dando gioia ai propri tifosi:“Al di là della Coppa Italia e di un buon campionato, qui ti chiedono oltre. Bisogna migliorare e lavorare tantissimo. Tutti i cambiamenti che ci saranno credo che la Juve deve tornare a essere protagonista”.

Se un club come la Juventus, che non è abituato a perdere, quando non raccoglie abbastanza vittorie, è oggetto di critiche:“La Juve è stata sempre abituata a vincere per quello vengono fuori le critiche, ho visto dei miglioramenti e bisogna continuare su questa linea”. Inoltre, Trezeguet battezza il nuovo allenatore bianconero, Thiago Motta, come un tecnico con un’identità e un bel gioco, che può giovare a livello tecnico-tattico alla Vecchia Signora.

Nella passata stagione è mancata una certa continuità, e spesso la Juve non ha ottenuto il risultato sperato, lasciando via libera alla rivale nerazzurra, l’Inter. Tuttavia, i bianconeri stanno lavorando bene e sta imboccando la strada giusta. Per tornare ad essere competitivi, “Servono acquisti mirati puntando a una crescita importante perché ci saranno la Champions, Coppa Italia, il campionato.. Serve una rosa più importante, più forte e toccherà a Giuntoli lavorare.”

continua a leggere
Lettura: Trezeguet:”La Juventus deve tornare a vincere”

Le Squadre di Serie A