😨 Udinese-Roma, malore per Ndicka: match sospeso

Il match tra Udinese e Roma è stato sospeso a causa di un malore di Evan Ndicka che si è accasciato a terra al minuto 77': match sospeso

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Nel corso del secondo tempo di Udinese-Roma, sul risultato di 1-1, la partita si è interrotta a causa di un malore per Evan Ndicka. Il calciatore si è infatti accasciato a terra, per un dolore al petto, ed è risultato necessario l’intervento dei sanitari in campo con un defibrillatore. Con la barella il calciatore è uscito dal campo, anche se le condizioni del francese sembrano non preoccupare.

L’arbitro, vista la situazione che ha visibilmente scosso i giocatori presenti in campo, ha deciso di sospendere la partita, a data da decidere e che riprenderà dal risultato di 1-1 e dall’esatto minuto in cui il gioco si è fermato, il 77′. All’annuncio dello speaker, tutto il Blue Energy Stadium ha applaudito e ha accolto la decisione.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P