Udinese, Samardzic confessa: “Parlavano male di me”

Lorenzo Ferrai
2 Min Read

Lazar Samardzic è stato uno dei giocatori più discussi durante il mese di gennaio. Dal possibile trasferimento al Napoli, alla quasi intesa con la Juventus. Alla fine si è risolto tutto in una bolla di sapone, con il serbo che è rimasto all’Udinese, per aiutare i friulani verso l’obiettivo salvezza. Il centrocampista è intervenuto nella trasmissione Udinese Tonight, in cui ha commentato il pari ottenuto contro il Cagliari.

- Pubblicità -

Abbiamo giocato un gran primo tempo, abbiamo preso gol al primo tiro. Ci siamo impauriti dopo la loro traversa” ha dichiarato il numero 24 dei bianconeri. Samardzic è poi tornato sulle voci di mercato risalenti a gennaio: “Cerco di non farci caso. All’inizio è stato complicato, poi i mei amici e il mister mi hanno detto di non pensarci. Mi trovo molto bene qui. Ho l’Udinese nel cuore e voglio crescere. Non è stato facile sentire le persone che parlavano male di me. Ero vicino all’Inter, ma lasciamo stare (ride, ndr). Sono felice e tutti sono stati contenti della mia permanenza. Posso ancora migliorare“.

Udinese, Samardzic su Cioffi: “Parlo molto con lui, mi aiuta”

Al termine di una telenovela destinata a riprendere a giugno, Samardzic è rimasto a Udine. Il serbo rimane un elemento chiave per Cioffi, benché a volte parta dalla panchina: “Parlo molto col mister. Mi dice sempre dove posso migliorare e mi spiega il motivo, anche in panchina. Ho un buon rapporto con lui. Gli piace difendere ed è molto utile anche per me che sono un giocatore offensivo“.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

💞 Cagliari-Juventus 2-2, Ranieri: “Resteremo in Serie A, c’è fiducia”

Un punto a testa per Cagliari e Juventus, uscite dalla Domus Arena sul risultato di 2-2. Una partita ricca e intensa di episodi, anche oggetti di revisione di VAR, come…

🥅 Athletic Bilbao-Granada 1-1, Williams sbaglia porta: Guruzeta la pareggia

La prima partita della 32ª giornata de LaLiga, che ha visto come protagoniste Athletic Bilbao e Granada, si è conclusa con il risultato di 1-1. Una partita con pochi colpi…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🙃 Eintracht Francoforte-Augsburg 3-1, Vargas ci prova: Ekitike e Marmoush valgono tre punti

Finisce con il risultato di 2-1 la partita tra Eintracht Francoforte e Augsburg, partita valida per la 30ª giornata di Bundesliga e necessaria per andare a delineare i confini della…

🇨 Genoa-Lazio 0-1, Gilardino: “Abbiamo creato tante occasioni da gol”

Il Genoa blocca la sua corsa contro una Lazio corsara. Contro tutti i pronostici e le aspettative a regalare la vittoria a Tudor ci ha pensato Luis Alberto che, entrato…