Bayer Leverkusen, Wirtz: “Amiamo divertirci, vogliamo vincere entrambe le finali”

Florian Wirtz ha parlato alla vigilia della finale di Europa League, commentando anche la stagione del Bayer Leverkusen

A cura di Francesco Mazza News
- Pubblicità -

In un’intervista rilasciata a UEFA.com alla vigilia della finale di Europa League contro l’Atalanta, Florian Wirtz ha parlato della stagione del Bayer Leverkusen: “Forse avremo bisogno di un po’ di tempo durante l’estate per metabolizzare quello che è successo, perché al momento sembra ancora un po’ surreale. Siamo una squadra che ama divertirsi. Di solito tutti entrano nello spogliatoio la mattina con il sorriso sulle labbra e credo sia importante per l’umore in campo. In questo modo sappiamo di poter contare gli uni sugli altri quando scendiamo in campo. Credo che dopo 50 partite senza sconfitte, chi non arriva sorridente dovrebbe cambiare sport”.

Riguardo invece il condottiero Xabi Alonso: “Punterei sulla sua personalità e sulla sua mentalità vincente. L’aveva già quando era un giocatore. Ma anche come allenatore ce la trasmette, non solo in partita ma anche in allenamento. Ci da sempre istruzioni su come vincere le partite, su come rimanere calmi anche se stiamo attraversando un momento non molto positivo”.

Wirtz ha poi commentato la finale di domani: “L’eliminazione in semifinale nella scorsa stagione ha intensificato ancora di più la voglia di vincere questa competizione, perché l’anno scorso non eravamo lontani. Ora ci aspettano due finali e vogliamo vincerle entrambe, ovviamente. Questa sarebbe la seconda delle tre tappe che vogliamo completare, quindi faremo di tutto per vincere a Dublino”.

Lettura: Bayer Leverkusen, Wirtz: “Amiamo divertirci, vogliamo vincere entrambe le finali”
P