🤕 “Ho sentito dolore”, Bellanova spaventa il Torino: tribuna per Folorunsho

Raoul Bellanova è stato sostiuito all'intervallo di Ecuador-Italia per un piccolo problema fisico: out anche Folorunsho, che ha visto la gara dalla tribuna

A cura di Riccardo Siciliano News
- PubblicitĂ  -

Ottima prestazione per Raoul Bellanova nel match d’esordio con la Nazionale in questa sosta di marzo. 45 minuti di buon livello nella vittoria dell’Italia contro l’Ecuador in amichevole, decisa dalle reti di Lorenzo Pellegrini e Nicolò Barella.

Ai microfoni di Rai Sport, l’esterno del Torino ha spiegato le motivazioni della sostituzione all’intervallo: “Ho sentito un dolore al pube, ho parlato con lo staff medico e abbiamo deciso di optare per il cambio per precauzione“.

Bellanova si è poi soffermato sulla tournée negli Stati Uniti: “Quando indossiamo la maglia della Nazionale rappresentiamo un intero paese, non ci sono partite amichevoli. Dobbiamo sempre dare il nostro massimo. Prima della partenza ci è stato detto che avremmo rappresentato circa 20 milioni di italo-americani, abbiamo dato tutto anche per loro. L’Europeo è il sogno di tutti, devo dare il massimo con il Torino per meritare un posto“.

Le condizioni di Folorunsho

Contro l’Ecuador ci sono stati gli esordi di Bellanova e di Vicario, mentre non ha avuto l’occasione di scendere in campo Micheal Folorunsho. Spalletti ha convocato il centrocampista del Verona per la prima volta in Nazionale, ma il calciatore è andato in tribuna, insieme a Destiny Udogie.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Folorunsho è leggermente acciaccato e non è andato neanche in panchina per motivi precauzionali. Nessun rischio dunque per il centrocampista, che non al 100% delle condizioni, ma dovrebbe esserci alla ripresa del campionato. Può tirare un sospiro di sollievo il Verona, che in questa sosta ha già perso per infortunio Suslov.

Lettura: 🤕 “Ho sentito dolore”, Bellanova spaventa il Torino: tribuna per Folorunsho
P