Borussia Dortmund, dalla maturità alla Champions League: la storia di Watjen

Kjell Watjen è stato convocati da Terzic per il match del Borussia Dortmund contro il PSG nella semifinale di ritorno di Champions League: l'incredibile storia del classe 2006

Riccardo Siciliano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

La Champions League è solita regalare storie pazzesche. L’ultima arriva da PSG-Borussia Dortmund, che questa si affronteranno nella semifinale di ritorno al Parco dei Principi, dopo l’1-0 in favore del tedeschi maturato nell’andata in Germania.

Il protagonista della vicenda è Kjell Watjen, che milita nel club tedesco da quando ha 9 anni ed è stato convocato da Terzic per la partita. Il classe 2006 ha esordito da titolare sabato in Bundesliga nella vittoria del Borussia Dortmund contro l’Augsburg, fornendo l’assist a Marco Reus per il gol del 4-1.

Il tecnico ha dunque deciso di premiare il giovane calciatore con la convocazione per il match contro il PSG. La particolarità è che Watjen non ha viaggiato con i compagni ieri a Parigi, perché questa mattina ha sostenuto l’esame di matematica per la maturità. Prima la scuola e poi la semifinale di Champions League, una giornata che farà fatica a dimenticare.

Lettura: Borussia Dortmund, dalla maturità alla Champions League: la storia di Watjen
P